Cerca nel sito 
 
Search
Notizie

Patent box: approvato il Decreto attuativo

Con comunicato stampa dello scorso 29 luglio il MISE e il MEF hanno annunciato l’approvazione del decreto attuativo del c.d. “Patent box”.

Tale regime agevolativo prevede, a favore dei titolari di reddito d’impresa, una detassazione parziale dei redditi derivanti dallo sfruttamento di “intangibles” giuridicamente tutelati (come brevetti industriali, marchi, disegni e modelli, processi e formule, etc.) pari al 30% nel 2015, al 40% nel 2016 e al 50 % nel 2017. Obiettivi della misura sono il rimpatrio (e il mantenimento) di tali beni immateriali collocati all’estero da imprese italiane ed estere e l’incentivazione all’attività di ricerca e sviluppo.

Per la piena operatività della disposizione sarà necessario attendere il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate (che specificherà modalità e termini di applicazione del regime agevolativo).

Ulteriori informazioni sull’agevolazione possono essere consultate al link http://www.cortellazzo-soatto.it/Approfondimenti/TemieContributi/PatentBoxLatassazioneagevolatariservataagl.aspx