Cerca nel sito 
 
Search
Notizie

Disposizioni in materia di procedimenti sanzionatori antiriciclaggio

In data 16 gennaio 2012 è stata diramata dal Ministero delle Finanze la Circolare  n. 2/2012 contenente le istruzioni operative alle Ragionerie Territoriali dello Stato individuate nella tabella allegata al Decreto Interdipartimentale del 17 novembre 2011 per l’attività sanzionatoria da porre in essere ai sensi dell’articolo 2, comma 4 bis, del D. L. n. 138/2011 convertito, con modificazioni, dalla L. n. 148/2011 concernente “Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo” in virtù del quale – a decorrere dal 1° settembre 2011 – le sanzioni di cui all’articolo 58 del D. L. vo n. 231/2007 sono applicate attraverso gli Uffici territoriali del Ministero dell’Economia e delle Finanze. La Circolare contiene i nuovi termini sia temporali sia oggettivi per l’avvio dell’iter amministrativo attraverso il quale si applicano le pene pecuniarie alle violazioni del limite fissato dal D.L. n. 201/2011 convertito dalla L. n. 214/2011