Cerca nel sito 
 
Search
Notizie

Ammessa la comunicazione delle operazioni “sotto soglia” per lo spesometro 2011

Con comunicato stampa del 5 aprile 2012 l’Agenzia delle Entrate informa che, per la trasmissione telematica dello spesometro relativo all’anno 2011, in scadenza il prossimo 30 aprile, deve essere utilizzato il tracciato record disponibile attualmente sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate. Si annuncia inoltre, che il software è stato opportunamente modificato secondo quanto previsto dall’art. 2, comma 6, del DL n. 16/2012; con quest’ultima disposizione è stato eliminato il limite di 3.000 euro per le operazioni soggette all’obbligo di fatturazione e confermato quello di 3.600 euro per le altre operazioni.

Di fatto, il contribuente sarà libero di scegliere se per l’invio della comunicazione in scadenza il prossimo 30 aprile utilizzare le “vecchie regole” o se effettuare una comunicazione “a tappeto” di tutte le operazioni.